menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presunto ladro sorpreso nell'asilo a Mirano: intervengono sul posto i carabinieri

La segnalazione lunedì mattina all'interno dell'asilo "Hoplà" di via Mariutto a Mirano

Sarebbe stato sorpreso in azione dalle inservienti nella prima mattinata di lunedì, non appena giunte sul luogo di lavoro. Incursione conclusa nel peggiore dei modi per un malintenzionato bloccato all'interno dell'asilo "Hoplà" di via Mariutto a Mirano, proprio di fronte all'entrata vecchia dell'ospedale. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che hanno portato il sospetto in caserma per accertamenti. Sugli esiti i militari dell'Arma mantengono riserbo, in attesa di chiarire del tutto la vicenda. Fatto sta che per orario e modus operandi si tratterebbe di un tentato raid piuttosto inusuale. 

Aggiornamento: il ladro è stato arrestato

Altri casi simili

Non la prima volta che asili e scuole elementari finiscono nel mirino dei ladri nel territorio del Miranese: tra Maerne, Olmo, Spinea in più occasioni vandali e malintenzionati hanno messo piede nelle strutture facendo incetta di monetine e seminando soprattutto danni ingenti. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Attualità

Veneto ancora in zona arancione, Confcommercio: «Siamo sconcertati»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Marchio Igp per il vetro di Murano e il merletto di Burano

  • Cronaca

    Sport e attività motoria, cosa si può fare in Veneto: le Faq del Governo

  • Cronaca

    Ufficiali i nuovi colori: il Veneto resta arancione

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento