menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Furti ripetuti su auto nel Miranese: ladro arrestato in flagrante nel park dell'ospedale

E' successo martedì mattina: i carabinieri della stazione di Mirano avevano già innalzato i livelli dei controlli. Poi la segnalazione decisiva: hanno bloccato un 57enne in azione

Furti ripetuti che avevano destato non poca preoccupazione tra i residenti, alle prese con razzie che nell'ultimo periodo avevano riguardato soprattutto auto in sosta nel Miranese nei parcheggi di ospedali, scuole, stazioni ferroviarie. Veicoli incustoditi venivano sistematicamente forzati e depredati di borse e quant'altro di valore custodito all'interno.

Sospetto segnalato nel parcheggio

Sono state numerose le segnalazioni giunte ai carabinieri della stazione di Mirano, soprattutto per quanto riguarda furti nel parcheggio dell'ospedale cittadino. Proprio lì martedì mattina sono scattate le manette per un 57enne del posto, vecchia conoscenza delle forze dell'ordine, che è stato sorpreso in flagrante mentre si apprestava a forzare una Panda. Il risultato è stato reso possibile grazie all'incremento della sorveglianza dei militari dell'Arma in quell'area. 

auto carabinieri 2-2

Ladro bloccato in flagrante

Martedì mattina, infatti, è giunta l'ennesima segnalazione di un personaggio sospetto che si aggirava tra le auto in sosta nel parcheggio del nosocomio. In pochi minuti i carabinieri si sono portati sul posto: hanno individuato il sospetto e l'hanno visto avvicinarsi al veicolo finito nel mirino. La Panda si trovava sugli stalli riservati al personale e alle visite più urgenti: il 57enne ha estratto dal giubbotto un arnese con il manico rosso e ha subito forzato la portiera dell'auto, aprendola. I carabinieri a quel punto si sono avventati sul ladro, che non ha avuto alcuna possibilità di scappare. Per lui inevitabili le manette in flagranza di reato: il 57enne è stato trattenuto in camera di sicurezza in attesa del processo per direttissima.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento