menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladruncolo bloccato al supermercato: nello zaino una ventina di pacchi di caffè

Tentativo di furto inconsueto in un esercizio zona piazzale Roma a Venezia: i titolari hanno chiesto l'intervento dei carabinieri, in arresto un romeno di 28 anni

Si aggira con fare sospetto tra le corsie del supermarket, ma i suoi movimenti non passano inosservati ai dipendenti dell'esercizio. Finisce così in arresto D.M., cittadino romeno di 28 anni sorpreso giovedì a rubare in zona piazzale Roma.

Il ragazzo, che portava sulle spalle uno zaino piuttosto capiente, è stato bloccato dal personale per un controllo prima di riuscire a guadagnare l'uscita: dopodiché sono stati fatti intervenire i carabinieri, che lo hanno perquisito trovando che all'interno erano stati nascosti ben 22 pacchi di caffè di varie marche, tutti sottratti poco prima dagli scaffali dell'esercizio. Dopo le formalità di rito il giovane è quindi stato tratto in arresto e portato alla camera di sicurezza della stazione di Venezia Scali in attesa del rito direttissimo. Il materiale rubato, del valore complessivo di 110 euro circa, è stato riconsegnato al legittimo proprietario.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Il Veneto sarà quasi di sicuro in area arancione, Zaia: «Oggi l'Rt è a 1,12»

  • Cronaca

    Ordinanza anti alcol a Venezia in vista del weekend

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento