menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladro fugge all'arrivo di carabinieri Ma lo trovano che vaga poco dopo

Nottata storta per un 28enne romeno entrato in azione verso le 4.30 di venerdì con complici in una ditta di Fossalta di Portogruaro. Denunciato

Doveva essere un colpo pulito. Si è concluso invece con una rocambolesca fuga e con la denuncia di uno dei delinquenti entrati in azione, un 28enne senza fissa dimora di nazionalità romena. Una coppia di furfanti (forse tre) nella notte tra giovedì e venerdì hanno messo nel mirino la ditta "Alba Trattori srl" di via Goldoni a Fossalta di Portogruaro. Verso le 4.30 hanno divelto la recinzione e si sono introdotti nella ditta, impossessandosi di alcuni attrezzi agricoli e per l'edilizia.

Un bottino che avrebbe potuto essere ingente, visto che i furfanti avevano raggiunto l'obiettivo con un furgoncino Renault Express. Con l'intento di riempirlo il più possibile. A guastare i piani dei predoni, però, l'arrivo di una pattuglia dei carabinieri di Villanova, in servizio di perlustrazione. Nel momento in cui i banditi si sono accorti che i militari si stavano avvicinando, hanno lasciato tutto e sono scappati a piedi per i campi. Abbandonando la refurtiva.

Per uno dei fuggitivi, però, la latitanza è durata ben poco. Poco più tardi infatti è stato individuato da un'altra pattuglia dei carabinieri mentre vagava all'alba in località Malafesta. Non ci è voluto molto per i militari per riconoscere quel volto immortalato anche sui documenti personali trovati a bordo del furgoncino. Per il 28enne inevitabile quindi una denuncia per ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento