rotate-mobile
Martedì, 27 Febbraio 2024
Cronaca

Entra in due appartamenti e aggredisce gli agenti: arrestato 21enne

La segnalazione alla polizia è partita dalla proprietaria della casa. Il giovane era stato denunciato il giorno prima per aver rubato un'auto a Portogruaro

Un 21enne è finito in manette per violenza, lesioni, minacce e resistenza a pubblico ufficiale, nonché per violazione di domicilio. L'episodio è avvenuto nella mattinata di giovedì in via Manara, a Vicenza. Gli agenti delle volanti - come riporta VicenzaToday - sono intervenuti in un'abitazione nella quale la proprietaria aveva segnalato la presenza di uno sconosciuto che si era introdotto furtivamente. Una analoga segnalazione alla centrale operativa della questura era pervenuta poco prima da parte di un altro cittadino, residente nelle vicinanze.

I poliziotti, arrivati poco dopo, hanno individuato e fermato il responsabile della violazione di domicilio, un giovane incensurato (D.L. le iniziali) originario della provincia di Potenza. Lo stesso 21enne già nella precedente nottata era stato denunciato in stato di libertà dagli agenti della stradale di Vicenza che lo avevano trovato alla guida di una vettura risultata rubata a Portogruaro.

Il giovane ha dato in escandescenze, insultando i poliziotti e opponendo una violenta resistenza ai loro tentavi di calmarlo. Alla fine è stato immobilizzato, ammanettato e dichiarato in arresto. Entrambi i proprietari degli appartamenti in cui si era introdotto hanno sporto formale denuncia presso gli uffici della questura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in due appartamenti e aggredisce gli agenti: arrestato 21enne

VeneziaToday è in caricamento