Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Decine di colpi in bar, negozi e ristoranti: ladro seriale arrestato

In carcere un 43enne di Spresiano che avrebbe accumulato bottino per oltre 50mila euro, saccheggiando case e attività commerciali nella Marca e nel Sandonatese

Foto d'archivio

Un ladro seriale, autore di decine di colpi in abitazioni, bar, negozi e ristoranti, è stato arrestato dai carabinieri di Conegliano (Treviso), al termine di una lunga indagine a cui hanno collaborato i militari di Villorba, Spresiano e Nervesa. Si tratta di un 43enne di Spresiano che avrebbe colpito nella Marca (Treviso, Conegliano, Villorba, Oderzo e Ponte di Piave) ma anche in provincia di Venezia, in particolare a Noventa e San Donà di Piave. Il bottino accumulato nelle sue incursioni supera i 50mila euro. La notizia è riportata da TrevisoToday.

La cattura del 43enne è avvenuta nella mattinata di oggi, martedì, su ordine di custodia cautelare in carcere. Piuttosto comuni alla "professione" le modalità utilizzate dal ladro che agiva solitamente di notte, con la forzatura di porte e finestre, e privilegiava soprattutto il denaro contante. Nell'indagine, coordinata dalla procura di Treviso, è stata fondamentale l'analisi dei video di sorveglianza di alcune delle attività colpite dal malvivente che attendeva l'orario di chiusura per entrare in azione. Il presidente della Regione, Luca Zaia, si è complimentato con carabinieri e inquirenti per l'operazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Decine di colpi in bar, negozi e ristoranti: ladro seriale arrestato

VeneziaToday è in caricamento