rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Fossalta di Piave / Via Franzin Pietro, 5

Fossalta, 89enne si sveglia nella notte e trova un ladro nella stanza

Un incubo per molti italiani che si è rivelato in tutta la sua angoscia per una famiglia di Fossalta. Giovedì scorso alle tre di notte l'anziana ha sorpreso il malvivente, poi fuggito con un complice

Un topo d'appartamento in camera da letto sorpreso dai padroni di casa in piena notte. Un luogo comune ma anche un incubo per due famiglie residenti a Fossalta. Alle tre di notte, giovedì, una signora 89enne ha trovato un ladro nella sua stanza di via Franzin, che le ha intimato di fare silenzio prima di fuggire, con un complice attraverso campagna veneziana.

Nella casa tutto era stato buttato all'aria dalle grinfie del malvivente. L'anziana aveva aperto gli occhi e se l'era trovato davanti, intento, nel buio ad aprire cassetti, guardare negli armadi. Quando si è messa ad urlare i parenti sono corsi in suo soccorso, ma era già troppo tardi. Il figlio del padrone di casa ha fatto appena in tempo a notare qualche particolare del ladro: corporatura, abbigliamento. Vestito di nero, circa 1 e 70, quasi sicuramente italiano, dato l'accento nel pronunciare "Zitto!" prima di dileguarsi. Alla fine i furfanti sono riusciti a rubare un computer portatile e qualche banconota. Sul caso indagano i carabinieri di Meolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fossalta, 89enne si sveglia nella notte e trova un ladro nella stanza

VeneziaToday è in caricamento