Si ribalta un blindato in Libano, due Lagunari finiscono all'ospedale

L'incidente, le cui cause sono ancora in corso di accertamento, giovedì nella regione di Shama. I militari stanno bene e hanno avvisato i familiari

Un veicolo blindato leggero "Puma" 6x6, per cause in corso di accertamento, si è ribaltato giovedì a Shama, in Libano, durante un'attività di scorta a un team cambogiano di sminamento lungo la Blue Line, nell'area di responsabilità del contingente italiano.

Dei tre militari a bordo, due sono stati trasportati all'ospedale di Naqoura per accertamenti, dove sono state riscontrati lievi traumi ed escoriazioni, e restano sotto osservazione. I militari, che hanno personalmente avvisato i propri familiari, sono effettivi al Reggimento Lagunari "Serenissima" che attualmente opera nell'area di responsabilità di 'Italbatt'. Sul posto sono intervenute altre pattuglie del contingente militare che hanno messo in sicurezza tutta la zona interessata e avviato le prime indagini per la definizione della dinamica dell'evento. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

Torna su
VeneziaToday è in caricamento