Cronaca

L'importanza dell'allattamento al seno in un convegno all'Angelo

L’Ulss 12 si fa amplificatore delle indicazioni delle organizzazioni internazionali della salute che considerano il latte materno come irrinunciabile

La dottoressa Loredana Cosmo (la seconda da sinistra) con le sue collaboratrici nel reparto Maternità dell’Angelo

Quattrocento operatori riuniti a Mestre, per dire di nuovo che l’allattamento al seno fa bene, anche dopo i due anni: si svolge giovedì 6 marzo, al padiglione Rama un nuovo appuntamento con cui l’Ulss 12 forma i propri operatori, e consiglia alle mamme questa pratica.

PARLA L'ESPERTA - “Il latte materno, da solo, è l’alimento ideale, del bambino fino a sei mesi – spiega la dottoressa Loredana Cosmo, della pediatria dell’Angelo – ma l’allattamento al seno fa bene soprattutto se prolungato, associato ad un’alimentazione complementare, fino ai due anni e più, cioè fino a quando mamma e bambino lo desiderano. Dobbiamo dirlo, ripeterlo, far passare questo messaggio importante per i bambini e per le mamme”. Sul tema dell’allattamento al seno, l’Ulss 12 si fa amplificatore delle indicazioni delle organizzazioni internazionali della salute, a partire dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, che considerano il latte materno come un irrinunciabile determinante di salute. E punta a far riconoscere i suoi ospedali come Baby Friendly Hospital, cioè come “Ospedali amici dei bambini”.

BIMBI BENVENUTI - “Un anno fa – ricorda Giuseppe Dal Ben, direttore generale dell’azienda ospedaliera – abbiamo sottoscritto con l’Osm e con l’Unicef un protocollo d’intesa sulla politica aziendale per l’allattamento al seno e l’alimentazione dei bambini, con un documento redatto da un gruppo di lavoro multidisciplinare e firmato dai nostri primari. E da allora siamo impegnati da un lato a sensibilizzare, a promuovere e a formare all’allattamento materno e, dall’altro, più specificatamente, ad adottare i protocolli internazionali di eccellenza in materia”. A distanza di dodici mesi, anche attraverso l’incontro al padiglione Rama, l’Ulss 12 continua la sua opera di formazione nei confronti degli operatori sanitari, perché siano promotori a pieno titolo dell’allattamento al seno in tutti i servizi per la maternità.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'importanza dell'allattamento al seno in un convegno all'Angelo

VeneziaToday è in caricamento