rotate-mobile
Cronaca San Marco / Piazza San Marco

Proclamazione di laurea in piazza, 700 tocchi in aria a San Marco

Sabato sera ai piedi del campanile i neodottori di Ca' Foscari hanno ricevuto la loro qualifica. Ospite d'onore la scrittrice Margaret Mazzantini

Grande emozione sabato sera in piazza San Marco per i 700 laureandi di Ca' Foscari che a partire dalle 18.30 hanno celebrato la cerimonia di proclamazione nell'incredibile palcoscenico marciano. Oltre agli studenti universitari, davanti alla basilica è arrivata la scrittrice Margaret Mazzantini, che per l'occasione ha tenuto una commuovente lectio magistralis.

IN ARIA I TOCCHI – Continua quindi la tradizione un po' americana di Ca' Foscari di radunare i suoi laureandi in una cerimonia in pompa magna ai piedi del “paron de casa”. I circa 700 ragazzi che sabato sera, imbardati da toghe e tocchi, hanno partecipato alla proclamazione, oltre a lanciare in aria i cappelli come visto in tanti film made in U.S.A., hanno anche potuto ascoltare le parole di Mazzantini, che li ha esortati a “fare bene”, ricordando però che non bisogna per forza “dominare”, perché è così che si creano “mari di dominati”. Bisogna però “saper rischiare” per “migliorare le regole”. La scrittrice per meglio spiegarsi ha spinto i ragazzi a riprendere in mano persino la troppo spesso dimenticata Odissea di Omero, così tante volte relegata a mero libro di testo e invece ancora in grado di affascinare con i tormenti di un eroe tanto geniale quanto umano, tanto brillante quanto imperfetto.

UN'ECCELLENZA – Ad alternarsi sul parco, oltre alla grande scrittrice, le studentesse più meritevoli Roberta Costantini Croce e Annamaria Gabriela Girdescu, che hanno tenuto a loro vola dei brevi discorsi. Prima, però, c'è stata l'assegnazione del premio Carlotti allo studente Matteo Meneghello. Ad aprire, come da tradizione, era stato invece il rettore Carlo Carraro, che ha voluto sottolineare i risultati eccellenti dell'ateneo e le possibilità che ora si spalancano davanti ai giovani dottori. Secondo i dati del ministero, infatti, solo il 9% dei laureati Ca' Foscari cerca ancora lavoro a distanza di cinque anni dalla conclusione degli studi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Proclamazione di laurea in piazza, 700 tocchi in aria a San Marco

VeneziaToday è in caricamento