rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca Spinea

Federica Pellegrini da oggi è dottoressa "ad honorem"

La super campionessa di Spinea ha ricevuto la laurea in "Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate" all'Università San Raffaele Roma

Campionessa olimpica prima, membro Cio poi e da oggi anche dottoressa. Federica Pellegrini ha ricevuto questa mattina la laurea "honoris causa" in "Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate" presso l'Università San Raffaele Roma. «È una giornata incredibile, sono veramente felice. - ha commentato - È il coronamento di una parte della mia vita. Portare una tesi sul ciclo mestruale nelle atlete, un argomento a me molto caro, mi ha dato tanta soddisfazione».

«Questa laurea vuole premiare «non solo una campionessa con un palmarès straordinario, ma anche la persona che si distingue per le sue doti di sensibilità, per la sua voglia di sorprendersi, per la sua grande determinazione e per il suo impegno civile e sociale: un esempio da seguire, soprattutto, per le giovani generazioni», ha detto Vilberto Stocchi, magnifico rettore dell'ateneo romano.

Alla cerimonia era presente anche il presidente del Coni, Giovanni Malagò: «Federica Pellegrini è un'icona che va oltre le strepitose vittorie ottenute e i record realizzati, - ha commentato - ha costruito la sua carriera d'oro coltivando il talento con applicazione, umiltà e voglia di andare oltre i propri limiti, inseguendo costantemente nuovi, ambiziosi traguardi. Sono qualità che la stanno guidando anche nel suo percorso dirigenziale».

I complimenti di Zaia

Anche il presidente del Veneto, Luca Zaia, si è complimentato con la campionessa di Spinea: «La nostra grande Fede non smette mai di stupirci e di renderci orgogliosi. - ha detto - Un importante riconoscimento che, ancora una volta, mette in luce la grandezza sia sportiva ma anche umana della "Divina", che ha sempre cercato, con la sua determinazione e il suo incessante lavoro di dare esempio anche alle nuove generazioni. È un modello positivo sotto tanti punti di vista, che permette di arricchirci, stupendoci pienamente ogni volta».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federica Pellegrini da oggi è dottoressa "ad honorem"

VeneziaToday è in caricamento