menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Stazione di Gaggio Porta Est

Stazione di Gaggio Porta Est

Marcon, lavori a pieno ritmo al cantiere della stazione "Porta Est"

Operai in azione fino a fine estate quando tutto dovrebbe essere finito: l'opera da 304mila euro servirà alla messa in sicurezza da allagamenti il territorio di Gaggio

Nonostante il maltempo di questi mesi proseguono regolarmente i lavori per la realizzazione del collegamento del fosso di Gaggio con la fossa Storta in comune di Marcon. Le verifiche sono state effettuate stamattina, dopo un sopralluogo al cantiere nei pressi della stazione Sfmr “Porta Est”, il sindaco Andrea Follini e il vicesindaco Mauro Scroccaro, accompagnati dal direttore del Consorzio di bonifica Acque Risorgive, Carlo Bendoricchio. “Sappiamo che questo intervento – spiega Bendoricchio – è atteso dalla popolazione di Gaggio per dare soluzione ad alcune criticità che sono causa di frequenti allagamenti. Per questo abbiamo previsto la realizzazione di un impianto di sollevamento della capacità di 600 litri al secondo nel punto di confluenza tra i due fossati che servirà a gestire gli eventi di piena”.

I lavori, iniziati a fine febbraio per un importo di 304mila e 650 euro, prevedono inoltre il tombinamento del tratto terminale del fosso di Gaggio per circa 350 metri, ai piedi della linea ferroviaria Venezia-Trieste, e la risagomatura del tratto di fosso compreso tra lo sbocco del tombinamento esistente in corrispondenza dell’area della stazione “Porta Est” e l’imbocco del nuovo tombinamento. La conclusione dei lavori è prevista prima della fine dell’estate.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento