Jesolo, al via a febbraio i lavori per completare la difesa del litorale orientale

Il cantiere, del valore di oltre 2 milioni di euro, comincerà nei primi giorni del mese

Partiranno a inizio febbraio i lavori per la riorganizzazione e il completamento del sistema di difesa del litorale orientale del Lido di Jesolo. «Dopo alcune verifiche tecniche e la consegna dei lavori, avvenuta a novembre 2019 - spiega l'assessore alla Difesa del suolo Gianpaolo Bottacin - sono state infatti conseguite dalla ditta aggiudicataria le necessarie autorizzazioni all'avvio dei lavori da parte dell'autorità marittima e del Comune di Jesolo». 

Gli interventi

Attualmente sono in corso le ultime procedure per la caratterizzazione dei sedimenti in aree di dragaggio a mare, poi si potrà provvedere all'avvio dell'intervento. «Nei primi giorni di febbraio prenderà quindi avvio il cantiere del valore di 2,2 milioni di euro,  - conclude Bottacin - con contestuale realizzazione di quattro nuovi pennelli nella zona del Villaggio Marzotto e il riordino di altri sei già presenti a Jesolo Pineta, oltre al ripascimento dell'arenile nelle stesse zone per un totale di 45mila metri cubi di materiale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: novità per le attività commerciali e limitazioni in vigore

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Perché conviene stendere il bucato all'aperto anche in inverno

  • Domani nuova ordinanza in Veneto, Zaia: «Misure per garantire la salute pubblica»

  • Coronavirus, bollettino di oggi: i numeri in Veneto e provincia di Venezia

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

Torna su
VeneziaToday è in caricamento