menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Posato l'ultimo cassone del Mose Squadre al lavoro fino al 15 ottobre

Tecnici e operai impegnati a pieno regime mercoledì e giovedì, è l'ultima fase dell'operazione. Lavori completati a Lido e Chioggia

Operai e tecnici al lavoro alla bocca di Malamocco per l’affondamento dell’ultimo cassone di soglia di tutto il sistema. E’ l’ultimo cassone della schiera che finisce completamente sotto acqua e che chiuderà la barriera alla bocca di porto visto che le altre schiere di cassoni – a Lido e Chioggia – sono già state completate. Tra martedì e mercoledì le squadre di ingegneri, tecnici, operai e sommozzatori lavoreranno 24 ore su 24, la conclusione dell'operazione è prevista per il 15 ottobre.

Il sollevamento e il trasporto dei cassoni ha richiesto l’allestimento di un sistema speciale di rotaie e di carrelli oleodinamici di acciaio. Per ciascun cassone sono necessari fino a 84 carrelli, ognuno dei quali può sollevare 330 tonnellate. L’affondamento avviene durante il “morto d’acqua” (marea costante, onde basse e vento fermo) attraverso il syncrolift: il più grande ascensore mobile al mondo di questo tipo, largo oltre 50 metri e lungo più di 70 metri, dotato di 26 potenti argani.  

All’interno di ogni cassone vi sono due elementi fissi: celle stagne e la doppia dorsale di corridoi posti lungo l’asse longitudinale. Le celle interne hanno dimensioni variabili da 4x5 in pianta con altezze prossime ai 3-4-5 metri a seconda della loro ubicazione. Le celle destinate a esser allagate o riempite attraverso calcestruzzo sono state rese stagne e per necessità, durante le fasi di ripresa dei getti, sono stati inseriti gli elementi water stop. L’allagamento delle celle, o il loro riempimento con calcestruzzo, serve quando i cassoni sono varati in mare per poter controbilanciare le spinte del moto ondoso e andare a migliorare il baricentro del cassone stesso evitando così qualsiasi tipo di sbilanciamento o ribaltamento.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lo show "4 Hotel" dello chef Bruno Barbieri parte da Venezia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento