Scuole più sicure a Mestre, Chioggia e Portogruaro grazie a 300mila euro

Approvato il progetto di manutenzione straordinaria della Provincia di Venezia. Soldi destinati al palazzetto dello Sport e licei di Scienze umane e Arte per prevenzione incendi e regole Coni.

Approvato il progetto definitivo per lavori di manutenzione e adeguamento di alcuni istituti scolastici superiori alle normative di sicurezza e di prevenzione incendi. Gli interventi, per un totale di 300mila euro, interesseranno il palazzetto dello Sport del liceo "Veronese" di Chioggia per 141.550 euro e riguarderanno la messa a norma, le prescrizioni Coni (Comitato olimpico nazionale italiano) e gli adeguamenti necessari per la presentazione alla Commissione comunale vigilanza sui locali di pubblico spettacolo. Altri lavori sono stati previsti all’Istituto statale d’arte (ora liceo artistico) "Guggenheim" di Mestre, per 28.813 euro, per la messa a norma funzionali all’ottenimento del Certificato di prevenzione incendi, e il liceo di scienze umane "Belli" di Portogruaro che, per 129.635 euro, vedrà la messa in sicurezza per il Certificato prevenzione incendi.

"Stiamo rispettando il nostro programma di governo nonostante i tagli imposti - spiega l'assessore provinciale all’Edilizia scolastica Giacomo Gasparotto -. Assieme ai tecnici periodicamente monitoriamo le scuole di nostra competenza per poi definire gli interventi da portare a termine. Vogliamo che i nostri studenti frequentino strutture a norma di sicurezza e perfettamente agibili".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un nuovo mini focolaio di coronavirus in una casa di riposo di Mestre: anziano all'ospedale

  • Gli aggiornamenti sui casi di coronavirus

  • È stato inaugurato il bicipark di piazzale Roma

  • Il turismo in Veneto sta andando male, dice Federalberghi

  • Scoperto un traffico di ragazze schiavizzate e costrette a prostituirsi in strada

  • Gli aggiornamenti sul coronavirus in Veneto e provincia di Venezia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento