rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Secondo weekend di lavori sulla tangenziale di Mestre: il traffico sarà deviato sul Passante

Programmata la chiusura della A57 all’interconnessione con la A4 a Dolo dalle 7.00 alle 20.00 di sabato 20 e di domenica 21 novembre

Cantieri aperti anche questo fine settimana sulla tangenziale di Mestre, tra gli svincoli Miranese e Castellana in direzione Trieste: Concessioni Autostradali Venete prosegue l’attività di manutenzione avviata lo scorso weekend e adotterà le stesse misure di viabilità: prevista, dunque, la chiusura della A57 all’interconnessione con la A4 a Dolo, con deviazione del traffico sul Passante di Mestre dalle 7.00 alle 20.00 di sabato e di domenica, ma anche percorsi alternativi consigliati per non gravare troppo sul traffico della tangenziale, che vedrà la carreggiata est ridotta da tre corsie a una.

Lo scorso weekend le cose sono andate abbastanza bene: il bypass attivato al Bivio A4/A57 ha permesso di dirottare sul Passante il traffico di attraversamento nelle ore di maggior transito, alleggerendo le code che non hanno superato i 4 chilometri nei momenti più “caldi”. Il prossimo fine settimana chiusure e percorsi saranno riproposti senza variazioni, con adeguata segnaletica di preavviso e informazione all’utenza.

Con il cantiere operativo dalle ore 22.00 di venerdì 19 alle ore 6.00 di lunedì 22 novembre, si preannunciano code in carreggiata est (direzione Trieste) sul tratto urbano della tangenziale, specie nelle ore di punta.

La A57-Tangenziale di Mestre verrà chiusa dalle ore 7.00 alle ore 20.00 di sabato 20 e di domenica 21 novembre in direzione Venezia, con il traffico proveniente dalla A4 reindirizzato, all’altezza del Bivio A4/A57, in A4 “Passante di Mestre” direzione Trieste. In A57 resteranno tuttavia aperti, in entrambe le direzioni, gli svincoli di Mirano-Dolo e Mira-Oriago, così come gli svincoli Marghera, Venezia-Porto e Miranese della tangenziale.

Per quanto riguarda i percorsi alternativi, per chi proviene da sud, ovvero dalla SS 309 Romea, viene consigliato ai mezzi pesanti diretti verso Milano, Trieste e Belluno di seguire il percorso per la SP 81 e ingresso in A57 al casello autostradale di Mira-Oriago, mentre per i mezzi leggeri diretti a Venezia è consigliato il percorso SR 11-via Fratelli Bandiera-via della Libertà, così come per chi è diretto in tangenziale attraverso San Giuliano, la SR 14 e la rotatoria Terraglio.

Per i mezzi pesanti con provenienza Porto in direzione Milano-Trieste-Belluno sarà consigliato il percorso verso la rotatoria SS 309 Romea e SP 81, con ingresso in A57 al casello autostradale di Mira-Oriago, mentre ai veicoli provenienti da Venezia è consigliato il percorso per San Giuliano-SR 14-rotatoria Terraglio.

Le stesse modalità di gestione saranno riproposte, con gli stessi orari, anche il prossimo weekend, terzo e ultimo di lavori, cioè da venerdì 26 a lunedì 29 novembre, anche se in questo caso il cantiere è previsto leggermente più avanti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Secondo weekend di lavori sulla tangenziale di Mestre: il traffico sarà deviato sul Passante

VeneziaToday è in caricamento