rotate-mobile
Cronaca Dorsoduro / Sestiere Dorsoduro, 2

Leonardo Di Caprio "mascherato" a Venezia per visitare la Biennale

La star di Hollywood mercoledì mattina ha visitato la mostra di Punta della Dogana. Fan in delirio. In questi giorni centro storico inondato di vip

Comme ogni divo che si rispetti il suo arrivo in laguna ha creato una gran confusione. Non per lui, Leonardo Di Caprio, che stamattina ha visitato la mostra "Prima Materia" di Punta della Dogana. Felpa con cappuccio in testa per non farsi riconoscere, ha dribblato i curiosi vestendo alcuni del suo "clan" come lui per poi apparire e scomparire in velocità in centro storico.

La confusione, quindi, è stata tutta per donne e ragazzine in cerca di un agognato autografo che hanno inondato i social network di veri o presunti avvistamenti. Il primo sarebbe arrivato martedì sera all'Hotel Cipriani di Venezia, dove la star di Hollywood sarebbe stata vista cenare verso le 22. L'arrivo a Venezia all'aeroporto Marco Polo, anch'esso paparazzato, poche ore prima.

In occasione dell'inizio della Biennale, Venezia si appresta quindi a diventare terra promessa delle star. Mercoledì sera l'appuntamento è alla Fondazione Cini per un party allestito da Francois Pinaul, che sarà presente con la compagna Salma Hayek.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Leonardo Di Caprio "mascherato" a Venezia per visitare la Biennale

VeneziaToday è in caricamento