menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Siluro" sul Palais Cardin, entra in campo anche la Soprintendenza

Con una lettera al ministro della Cultura Ornaghi, l'ente ha chiesto di poter visionare le carte per esprimere un opinione. Ca' Farsetti invece preme perché si vada avanti col progetto

Continua la battaglia tra chi vuole il Palais Cardin e chi invece lo vede come il fumo negli occhi. Tra i vari soggetti entrati in campo, come riporta La Nuova Venezia, ora anche la Soprintendenza ai Beni artistici di Venezia ha voluto vederci chiaro. Con una lettera inviata al ministro della Cultura Lorenzo Ornaghi, ha chiesto di poter esaminare il progetto, in modo da poter esprimere un proprio parere. Fatto che non è andato giù al sindaco Giorgio Orsoni e al Comune, che già hanno messo a bilancio i 40 milioni di euro che verrebbero sborsati da Cardin per l'acquisizione di alcuni terreni su cui dovrebbe sorgere il suo grattacielo da quasi 250 metri a Marghera.

Ogni ostacolo che si frappone al via libera definitivo, infatti, rallenta l'iter dell'opera che ha trovato il placet sia di Ca' Farsetti, sia della Provincia, sia della Regione. Un investimento da 1,4 miliardi di euro, circa 5mila posti di lavoro e alcune opere "a corredo" a spese dell'imprenditore originario di San Biagio di Callalta non possono lasciare indifferenti.

Al punto che il primo cittadino lagunare avrebbe raggiunto il titolare del dicastero della Cultura a Padova, paventando, secondo alcuni quotidiani, possibili vie legali nel caso in cui queste richieste di associazioni ed Enti vengano ritenute "illegittime". Sul piatto, e Ornaghi per questo avrebbe preferito un profilo più prudente, c'è anche un esposto presentato da Italia Nostra per chiedere che venga accertato che non ci siano state pressioni da parte degli enti locali su Enac per concedere l'autorizzazione alla costruzione del grattacielo. In più sono arrivati appelli all'Unesco e a Roma, da parte di architetti ed esponenti della società civile.

 

IL "PALAIS LUMIERE" DI CARDIN

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento