rotate-mobile
Cronaca Mestre Centro

Liceo Franchetti, consegnate borse di studio "Paola Fontana"

Quest'anno i due premi, dell'importo di 200 euro ciascuno, sono stati assegnati a pari merito alle studentesse Anna Bernante e Alessandra Giuliano, della classe 1^ C, entrambe promosse con la media del 9

 

Questa mattina l’assessore provinciale all’Istruzione Claudio Tessari ha partecipato al liceo “Franchetti” di Mestre alla cerimonia di consegna della borsa di studio "Paola Fontana" che è giunta quest'anno alla quindicesima edizione. La dottoressa Paola Fontana, scomparsa tragicamente alcuni anni fa, era una studentessa del Franchetti. La sua famiglia, i suoi amici e i suoi compagni di classe del liceo, per onorarne la memoria e mantenerne vivo il ricordo, hanno deciso di intitolare a lei una borsa di studio che annualmente viene attribuita a studentesse o studenti meritevoli, in base alla media dei voti riportati nello scrutinio dell'anno scolastico precedente. La borsa di studio viene assegnata alternativamente a studenti in base ai voti riportati in quinta ginnasio e in seconda liceo. Quest'anno i due premi, dell'importo di 200 euro ciascuno, sono stati assegnati a pari merito alle studentesse Anna Bernante e Alessandra Giuliano, della classe 1^ C, che nello scrutinio dello scorso giugno sono state entrambe promosse con la media del 9.
 
 
Assessore Tessari: «Mi congratulo con la scuola, con i familiari di Paola, che ho conosciuto bene perché è stata mia compagna di classe proprio in questo liceo, e con l’associazione che porta il suo nome, perché premiare il merito dei nostri giovani è motivo di incoraggiamento a studiare e a capire che lo studio è un fattore di crescita che resterà sempre come proprio patrimonio personale».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Franchetti, consegnate borse di studio "Paola Fontana"

VeneziaToday è in caricamento