Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Varchi, spazio vitale e distanza con l'insegnante: le linee guida per le scuole

Sono state prodotte dalla conferenza delle Regioni, in attesa di essere validate dal Ministero. Le ha annunciate oggi il presidente del Veneto Zaia

Istituti superiori di Venezia in tempo di Maturità

Varchi all'esterno delle scuole, dove sarà rilevata la temperatura corporea e si procederà con le ormai consuete pratiche di igienizzazione. La mascherina sarà portata fino al banco, dove gli studenti potranno toglierla per seguire le lezioni. Ogni bambino e ragazzo dovrà poter godere di 2 metri quadrati di spazio vitale, mentre la distanza con l'insegnante dovrà essere di almeno 2 metri. La mascherina dovrà essere portata necessariamente per gli spostamenti nei corridoi e in bagno. Sono queste le prime linee guida per la riapertura delle scuole delineate dal presidente della Regione Luca Zaia, nel corso del punto stampa di oggi dalla sede della protezione civile di Marghera. L'annuncio è arrivato il primo giorno della Maturità, che vedrà impegnati solo in provincia di Venezia circa 6mila studenti.

Linee guida per la riapertura delle scuole

Si tratta delle linee guida della conferenza delle Regioni, non ancora avallate dal Ministero. «Sembra che siano state accettate da Roma - ha spiegato Zaia - ma ad oggi non abbiamo ancora avuto alcuna conferma di validazione». Resta ancora un grosso punto interrogativo sull'effettiva data di riapertura delle scuole: bisognerà ancora capire il gioco degli incastri tra la ripresa delle lezioni e le elezioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Varchi, spazio vitale e distanza con l'insegnante: le linee guida per le scuole

VeneziaToday è in caricamento