Cronaca Mestre Centro / Via Sernaglia

Lite con coltello, un uomo medicato al pronto soccorso

È successo mercoledì verso le 18.30 in via Sernaglia, durante una lite in strada fra connazionali

Far west a Mestre ieri sera. Non il solito battibecco con i toni oltre il normale: questa volta è spuntata un'arma da taglio e c'è stato un ferito, anche se non in maniera grave. È successo mercoledì verso le 18.30 in via Sernaglia. Due cittadini nordafricani hanno iniziato a litigare pesantemente in strada quando uno dei due ha tirato fuori un'arma da taglio, tipo un coltello, e ha colpito il connazionale con cui stava litigando sfregiandolo, per fortuna in maniera superficiale. L'uomo che è stato curato all'ospedale non sarebbe in pericolo di vita.

L'allarme al 113 è scattato quasi subito: i passanti hanno allertato le Volanti della polizia di Stato che in qualche minuto sono intervenute sul posto. Nulla da fare per il magrebino con il coltello, dopo aver colpito e vedendo che c'era gente attorno è fuggito via dileguandosi. Il ferito invece è stato portato al pronto soccorso. Attraverso le testimonianze di chi ha dato l'allarme ora i poliziotti cercano di risalire all'aggressore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite con coltello, un uomo medicato al pronto soccorso
VeneziaToday è in caricamento