menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoppia la lite tra coniugi: lei finisce all'ospedale ferita al polso da una lama

E' successo venerdì pomeriggio a Chioggia. Una donna romena ha il tendine lesionato. Lei dice che è stato il compagno, mentre lui afferma che a ferirsi sarebbe stata la donna

Cosa sia successo nella loro abitazione nel centro storico di Chioggia non lo si sa con certezza. Fatto sta che lei è finita all'ospedale con una ferita da taglio al polso. Si dovrà con ogni probabilità operare, vista la lesione al tendine. Lite con conseguente intervento delle forze dell'ordine nella città clodiense venerdì pomeriggio, quando una coppia, alle prese con un periodo difficile, inizia a litigare per strada. All'altezza di un locale pubblico.

Dalle parole si passa alle mani, dopodiché tutto si trasferisce all'interno della casa in cui i 2 convivono. E' lì che accade il "fattaccio". I sanitari del 118 devono intervenire perché la donna ha una vistosa ferita a un polso. Sul punto, però, le versioni divergono: lui, chioggiotto doc, spiega che a ferirsi è stata la compagna. "Ha fatto tutto da sola", avrebbe spiegato. Lei, invece, afferma risoluta che a ferirla è stata il suo fidanzato. La verità forse non la si saprà mai. La ferita è stata comunque trasportata in ospedale per gli accertamenti sanitari del caso. I carabinieri hanno informato entrambi sulle proprie facoltà di legge. Spetterà a loro decidere se scegliere le vie legali con denunce incrociate o meno. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento