Cronaca Mira

«Ti offro sempre da bere, tu mai», e lo aggredisce a calci e pugni

È finita con una denuncia la lite tra due conoscenti per un presunto debito di 50 euro

«Ti ho offerto tante volte da bere, tu mai». È questo il motivo che ha scatenato un'aggressione da parte di un 53enne nei confronti di un 50enne, entrambi di Mira, e che ha portato alla denuncia del primo. 

I due, secondo la ricostruzione dei carabinieri, si erano conosciuti qualche tempo fa in un locale della zona. Era lì che si ritrovavano spesso per bere qualcosa insieme. Dopo qualche settimana, però, il 53enne ha rimproverato il conoscente di non avergli mai offerto da bere, sostenendo che l'amico avesse un debito con lui di 50 euro. 

Tanto è bastato per raggiungerlo, minacciarlo e aggredirlo a suon di calci e pugni, pretendendo la restituzione dei soldi. La vittima non ha riportato grosse conseguenze ma ha allertato i carabinieri che, in seguito alle indagini, sono risaliti all'aggressore e lo hanno denunciato. L'uomo deve rispondere dei reati di tentata estorsione e percosse.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

«Ti offro sempre da bere, tu mai», e lo aggredisce a calci e pugni

VeneziaToday è in caricamento