menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Madre denuncia la figlia trovata con la ketamina

Sul posto i carabinieri di San Donà. La giovane pusher di 19 anni, alla perquisizione in caserma, è stata trovata in possesso anche di 5 grammi di hashish

La lite è scattata nel pomeriggio di martedì, quando una madre di San Donà di Piave ha trovato in camera della figlia diciannovenne quello che aveva tutto l'aspetto di essere dello stupefacente. Ad intervenire per placare gli animi sono stati i carabinieri locali, cui la donna ha consegnato una bustina contenente 10 grammi di una sostanza che al narcotest è risultata essere ketamina, droga allucinogena.

Denunciata

A quel punto madre e figlia sono state condotte in caserma per gli accertamenti di rito. Nella sede di via Carbonera, la ragazza è stata perquisita con l'aiuto di una agente della polizia locale e trovata in possesso di ulteriori 5 grammi di hashish, poi sequestrato insieme alla ketamina. D'intesa col pubblico ministero, la ragazza è stata denunciata in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di stupefacente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento