Coronavirus, gli sforzi per arginare i contagi | DIRETTA

Nuova stretta del governo per limitare la diffusione: chiusura di tutte le attività commerciali e di vendita al dettaglio. Restano aperti i negozi di alimentari, prima necessità, farmacie, tabacchi

Posto di blocco per coronavirus

Più 269 casi rispetto a ieri. Il numero di persone positive al coronavirus alle 7.30 di questa mattina, mercoledì 12 marzo, è salito a 1318 in Veneto. Sono 205 in tutto nella provincia di Venezia. Sono in tutto 24 le persone ricoverate in Terapia intensiva negli ospedali veneziani. Undici a Mestre (-4); 5 al Civile di Venezia (+2); 7 a Mirano (+2) e 1 a Jesolo (+1).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'ultima stretta del Governo ha portato, da oggi 12 marzo, alla chiusura di tutte le attività commerciali e di vendita al dettaglio. Restano aperti i negozi di generi alimentari, prima necessità, farmacie e parafarmacie.

Ore 20

  • Funerale abusivo, parroco e imprenditore denunciati (DETTAGLI)
  • Modifiche di Actv alle corse di bus e vaporetti (DETTAGLI)
  • Sciopero Fincantieri, Fiom: «L'azienda non si ferma, noi sì». Aumentate le corse (DETTAGLI)

Ore 19

  • Raccolta fondi per aiutare le terapie intensive, l'iniziativa di CentroMarca Banca (DETTAGLI)

Ore 16

  • Il Gruppo Misto chiede di sospendere le attività delle Municipalità veneziane (DETTAGLI)

Ore 15

  • SANTA MARIA DI SALA - Apre il bar nonostante l'obbligo di chiusura: denunciato il titolare (DETTAGLI)
  • Denunciate 33 persone in provincia di Venezia per violazione delle restrizioni imposte dal Dpcm (DETTAGLI)
  • Chiusi ecocentri e ecomobili fino al 4 aprile (DETTAGLI)

Ore 13

Ore 12

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

  • Un festival del cicchetto a Mestre: «Tradizione gastronomica, offerta turistica di qualità»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento