Luci e addobbi irregolari sequestrati dalla guardia di finanza

Controlli eseguiti a Chioggia e Cavazere

Parte della merce sequestrata

La guardia di finanza ha sequestrato 13.600 articoli irregolari che erano stati messi in vendita in due esercizi gestiti da imprenditori di origine cinese di Chioggia e Cavarzere. In parte i prodotti erano privi dell’etichettatura obbligatoria, in parte ce l'avevano ma non era completa. Tra il materiale sequestrato, il cui valore commerciale ammonta a circa 40 mila euro, ci sono prodotti per la casa e addobbi natalizi, comprese anche alcune luminarie a led prive del marchio CE. I responsabili sono stati segnalati alle autorità amministrative per l’irrogazione delle relative multe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venezia fa il pieno di stelle Michelin, 8 i ristoranti premiati

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Addio ad Andrea Michielan, morto a 21 anni

  • Nuova ordinanza in Veneto: «Il sabato medi e grandi negozi posso rimanere aperti»

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento