Lunedì, 17 Maggio 2021
Cronaca

Monsignor Luigi Caburlotto, il fondatore delle Giuseppine è beato

La proclamazione, per un miracolo compiuto nel 2008. Papa Francesco ha ufficialmente autorizzato la Congregazione dei Santi

È il primo sacerdote della Diocesi ad essere proclamato beato. Monsignor Luigi Caburlotto, come riporta il Gazzettino di Venezia, ha ricevuto il riconoscimento per un miracolo compiuto nel 2008. Fondatore nel 1849 della Congregazione delle suore Figlie di San Giuseppe, il sacerdote cresciuto in una famiglia di gondolieri diventa beato per un episodio che ha dell'inspiegabile. Una donna, in carrozzina da anni, avrebbe all'improvviso ricominciato a camminare dopo aver ricevuto l'apparizione del sacerdote.

Era già stato dichiarato venerabile da Giovanni Paolo II nel 1994. Le sue spoglie sono custodite in un'urna nella cappella della chiesa di San Sebastiano, dove risiede la congregazione di suore. Medici, teologi e cardinali non erano riusciti a fornire alcuna logica spiegazione all'evento dell'11 febbraio 2008 e il fascicolo era passato alla Congregazione dei Santi. Ora papa Francesco ha autorizzato la Congregazione a promulgare il decreto di beatificazione.

In vita, monsignor Caburlotto (1817-1897) fu ordinato dal patriarca Jacopo Monico nel 1842. Fu parroco di San Giacomo dall'Orio, poi fondò la congregazione delle giuseppine, attenta soprattutto alle nuove generazione e che oggi conta religiose in Veneto, in Italia e anche in alcuni paesi esteri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monsignor Luigi Caburlotto, il fondatore delle Giuseppine è beato

VeneziaToday è in caricamento