menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il sinistra il sindaco Alberto Polo, a destra il vicesindaco Gianluigi Naletto. Foto da Facebook

Il sinistra il sindaco Alberto Polo, a destra il vicesindaco Gianluigi Naletto. Foto da Facebook

Funerali del sindaco Polo, sabato lutto cittadino per la durata delle esequie

Venerdì 8 gennaio, alle 18, sarà recitato un rosario. Domenica 10 alle 18.30 sarà celebrata una messa in suffragio

L'amministrazione Comunale ha proclamato a Dolo il lutto cittadino nella giornata di sabato 9 gennaio, per tutta la durata delle esequie del sindaco Alberto Polo, morto il 4 gennaio scorso all'ospedale di Mirano per l'aggravarsi improvviso di un tumore contro cui combatteva da oltre un anno. Il funerale si terrà alle 9 al Duomo, con la diretta streaming sui canali istituzionali del Comune.

La famiglia e l’amministrazione comunale, a causa della pandemia in corso, hanno chiesto a tutti di consentire a stretti familiari e amici di partecipare alle esequie in piena sicurezza. Dunque, «pur consapevoli della stima e dell’affetto che circondavano Alberto e del desiderio di tante persone di testimoniarli», hanno invitato ad assistere alla cerimonia online. Non si terranno discorsi ufficiali, hanno fatto sapere, e la commemorazione sarà in forma esclusivamente religiosa. Venerdì 8 gennaio, alle 18, al Duomo, sarà recitato un rosario a ricordo. Domenica 10 alle 18.30 sarà celebrata una messa in suffragio. Appena l’emergenza Covid lo renderà possibile la giunta si è impegna a organizzare un momento di commemorazione civile e pubblica in sicurezza.

La scomparsa improvvisa del primo cittadino della "città gentile", amato bipartisan, ha scosso tutta la comunità e le istituzioni al di là dei confini locali. Chiunque l'abbia conosciuto ne ha confermato la pacatezza e la determinazione, la passione per la politica, in cui era entrato da giovane, e l'impegno pubblico.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento