Luxus: al Padiglione Venezia record di visitatori a 4 mesi dall'apertura della mostra

Fino al 26 novembre in occasione della 57. Esposizione internazionale d'Arte il lusso continuerà ad essere raccontato attraverso l'artigianato. Oltre 120 mila presenze ad oggi

Sono 120.549 le persone che, in circa quattro mesi di apertura al pubblico, hanno visitato la mostra “Luxus” al padiglione Venezia in occasione della 57. Esposizione internazionale d'Arte. Un risultato che conferma il successo del progetto esposto e che premia gli sforzi di tutti coloro i quali lo hanno voluto e vi hanno creduto: l’amministrazione comunale, il curatore del Padiglione Venezia con il direttore artistico, Stefano Zecchi e Beatrice Mosca, gli artisti Cesare Cicardini, Maurizio Galimberti e Marco Nereo Rotelli nonché gli espositori dell’artigianato artistico veneziano che hanno messo a disposizione le loro opere e, infine, tutto lo staff tecnico ed organizzativo.

RECORD RILEVATO CON UN CONTA PERSONE

Quest'anno per la prima volta il numero dei visitatori è stato rilevato con un conta persone posto all'ingresso del Padiglione. Il mese con più pubblico è stato per ora agosto, con 29.641 presenze, segue giugno con 28.736 visitatori. A luglio oltre 24.350 persone hanno visitato il padiglione, mentre in maggio, mese di apertura della mostra, 19.940.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VETRO, CALZATURE, TESSUTI E PORCELLANE

Fino al 26 novembre il lusso continuerà ad essere raccontato attraverso la grande tradizione dell'artigianato d'arte veneziana di cui questo spazio espositivo fu, dal 1932 e per molti anni, la vetrina più prestigiosa. In un percorso in cui s'intrecciano forme, simboli, oggetti del passato ripresi dalla ricerca di aziende veneziane nella produzione artigianale di oggetti d'arte in vetro, mosaico, tessuto, porcellana, calzature. Il visitatore sarà accompagnato lungo un cammino che consentirà di comprendere come dalla materia si forma l'oggetto d'arte, come in un atelier in cui sono raccolti materiali grezzi che poi la genialità delle mani dell'artigiano trasforma in opere d'arte.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuova ordinanza in Veneto: la mascherina non sarà più sempre obbligatoria

  • Dagli scavi in A4 è emersa un’imponente struttura di epoca romana

  • In arrivo forti rovesci e grandinate

  • Bacaro chiuso 5 giorni per violazione delle norme anti-Covid

  • Un etto di cocaina e 15 mila euro in contanti: 4 arresti

  • Dal primo giugno tutto il personale Actv torna in servizio

Torna su
VeneziaToday è in caricamento