rotate-mobile
Venerdì, 27 Maggio 2022
Cronaca San Michele al Tagliamento / via Litoranea

Auto in canale a Bibione, donna rimasta nell'abitacolo viene portata in salvo

Operazione dei vigili del fuoco nella zona di Terzo Bacino, Bibione. Il mezzo è finito in acqua, fortunatamente non si è inabissato. Conducente recuperata in buone condizioni

Tutto finisce per il meglio, ma la paura è stata tanta per una donna che, nel primo pomeriggio di sabato (erano le 13.30), ha perso il controllo della sua auto, una Volkswagen, finendo nel canale Litoranea a lato della strada. L'incidente in zona Terzo Bacino, vicino a Bibione, nel territorio di San Michele al Tagliamento. Una volta lanciato l'allarme sul posto si sono precipitati i mezzi di soccorso, a cominciare dai vigili del fuoco.

I pompieri sono intervenuti in forze, visto il potenziale pericolo: si sono mossi i sommozzatori e l'elicottero, oltre alle squadre da Portogruaro e Lignano e l'autogru di Mestre. Fortunatamente l'autovettura non si è inabissata completamente, fermandosi contro delle pietre.

La macchina è stata ancorata al mezzo pesante dei pompieri per evitare il rischio di ulteriori scivolamenti. A quel punto la donna è stata estratta e riportata a riva dagli operatori muniti di idrocostumi. Nel frattempo sono giunti anche i mezzi del 118: l'automobilista, leggermente ferita, è stata consegnata alle cure dei sanitari per gli accertamenti del caso, ma pare che non abbia riportato conseguenze gravi. L’auto è stata imbragata e recuperata dalla gru dei pompieri arrivata da Mestre. Le operazioni di soccorso sono terminate dopo circa due ore. Presenti pure i carabinieri.

Macchina in canale, donna in salvo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in canale a Bibione, donna rimasta nell'abitacolo viene portata in salvo

VeneziaToday è in caricamento