"Acquilone, sciaquare e squola": maestra caccia via i giornalisti: "Chiamo i carabinieri"

Insegnava a 39 bambini di prima elementare alla scuola Papa Sarto di Veternigo, ma ha perduto l'incarico nel 2015 per "incapacità didattica", vedendosi poi bocciare anche il ricorso in quesi giorni. A raccontare alcuni degli errori grammaticali, la preside dell'istituto, costretta a prendere provvedimenti: "Una parola semplice come 'italiano', scritta con due 't', e uno scolaro che dopo, questi episodi, chiede a casa se per caso la maestra fosse straniera". L'insegnante ha mandato via i giornalisti Mediaset, che volevano intervistarla, minacciando di chiamare le forze dell'ordine

Potrebbe Interessarti

Torna su
VeneziaToday è in caricamento