"In Veneto come altrove infiltrazioni mafiose": un convegno a Scorzè sul crimine organizzato

Il dibattito venerdì in Sala Gatto coordinato dal deputato 5 Stelle Emanuele Cozzolino, con la partecipazione dell’Osservatorio veneto per il contrasto alla malavita

"La mafia infiltrata nel territorio regionale, dove ha trovato terreno fertile". Parte da questa affermazione di Enzo Guidotto, componente dell’Osservatorio veneto per il contrasto alla criminalità organizzata e mafiosa e la promozione della trasparenza, il dibattito che si terrà venerdì 26 gennaio alle 20.30 alla Sala Gatto in via Roma 80, a Scorzè.

"Mafia in Veneto: il coraggio della denuncia"

"In Veneto vediamo la mafia come un fenomeno distante - scrive l'Osservatorio - che riguarda le regioni meridionali e che è estranea al nostro modo di vivere e di fare impresa. Purtroppo non è così. Da molti anni anni si registrano fenomeni di infiltrazione simili a quelli avvenuti in Lombardia o in Emilia Romagna che raggiungono una sempre maggiore gravità. In Veneto c'è un fenomeno che si può definire ‘collaborazionismo con il nemico’: diversi operatori economici, come al nord e al sud, in particolare in Sicilia, non hanno disdegnato, per tornaconto personale, di collaborare con i mafiosi.”

Disattenzione

Il dibattito sarà coordinato dal deputato dei 5 Stelle Emanuele Cozzolino. "Un’occasione per guardare più da vicino ad una realtà in crescita dai contorni preoccupanti, in un’indagine che sarà basata esclusivamente sui fatti. Nel mio mandato da parlamentare - sottolinea Emanuele Cozzolino - ho cercato di mettere in evidenza alcuni fenomeni che in Veneto potevano creare terreno fertile per le mafie. Su temi come questi occorre tenere l’attenzione alta perché la penetrazione delle mafie nella nostra terra non è più solo un’ipotesi, ma un fenomeno già in atto che si nutre della nostra disattenzione.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento