Si sente male mentre è in acqua a Cavallino: muore un 70enne turista tedesco

L'episodio domenica attorno alle 17.30 all'altezza di Soleado: immediato l'intervento degli uomini del Suem che hanno solo potuto constatarne il decesso

Tragedia domenica pomeriggio nella zona di Cavallino Treporti: un turista tedesco ultrasettantenne, si è sentito male mentre si trovava in spiaggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il malore

Il malore attorno alle 17.30 nella spiaggia del litorale veneziano, all'altezza di Soleado. L'uomo, probabilmente a causa del caldo soffocante, si è sentito improvvisamente male mentre stava entrando in acqua per fare il bagno. Immediata la segnalazione agli uomini del Suem che sono intervenuti sul posto. L'infarto che lo ha colto, non gli ha lasciato scampo. Inutili i tentativi di soccorso degli uomini del Suem. Il turista è stato trasportato nella camera mortuaria dell'ospedale di Jesolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Elezioni 2020, a Portogruaro sarà ballottaggio tra Santandrea e Favero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento