rotate-mobile
Cronaca

Malore in montagna, 62enne di Venezia sviene e poi si riprende

L'uomo è stato accompagnato in ospedale dove è stato messo sotto controllo. Nelle stesse ore soccorso un 40enne di Marghera in difficoltà

Domenica attorno a mezzogiorno e mezza una squadra del Soccorso alpino di Cortina è stata inviata sulla stradina che dal Rifugio Palmieri scende verso Casera Federa, nel Bellunese, per un escursionista colto da malore. G.A.B., 62 anni, di Venezia, che aveva perso i sensi e poi si era ripreso, è stato accompagnato in fuoristrada al rendez vous con l'ambulanza, che lo ha trasportato all'ospedale per le verifiche del caso.

Altro intervento

Nella stessa giornata l'eliambulanza si è diretta al Picco di Roda a Pieve di Cadore, per un secondo escursionista in difficoltà a causa delle rocce gelate. M.N., 40 anni, di Marghera (VE), si era infatti fermato, senza più essere in grado di scendere o risalire, lungo il sentiero numero 351 nel Cadin. Individuato e caricato a bordo con un verricello, l'escursionista è stato tratto in salvo e caricato a bordo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Malore in montagna, 62enne di Venezia sviene e poi si riprende

VeneziaToday è in caricamento