Operaio si sente male e resta bloccato nel cassone, salvato dai vigili del fuoco

L'episodio venerdì mattina al terminal rinfuse di Marghera. L'uomo è stato portato in ospedale

Si è sentito male ed è rimasto bloccato all'interno del cassone di un semirimorchio. i vigili del fuoco venerdì mattina hanno messo in salvo un operaio che intorno alle 11.30 ha accusato un malore al terminal rinfuse di Marghera. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo era intento a chiudere la centina di copertura di un rimorchio adibito a trasporto materiale ferroso quando si è sentito male, rimanendo così intrappolato nel cassone. I pompieri arrivati da Mestre con un’autopompa, un’autoscala e sette operatori, hanno raggiunto l'operaio e dopo le prime cure del Suem è stato adagiato sulla barella dell’autoscala e portato a terra per essere trasferito in ambulanza in ospedale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuove restrizioni “leggere” in Veneto: ordinanza all’orizzonte

  • Carri armati e scenari di guerra: l'esercito si addestra tra Jesolo e Venezia

  • Coronavirus, bollettino di oggi: numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Coronavirus, il bollettino di stasera per Veneto e provincia di Venezia

  • Blitz della polizia al centro sociale Rivolta di Marghera

  • Tamponamento e incendio in autostrada A4: tratto chiuso e code

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento