Si sente male sul ponte della Libertà, portato all'Angelo: traffico tornato normale

È accaduto dopo mezzogiorno. Sul posto il Suem 118 che ha rianimato il paziente e lo ha portato all'ospedale di Mestre

Foto: ponte della Libertà, archivio

La polizia municipale è intervenuta sul ponte della Libertà dopo mezzogiorno di martedì, in direzione Mestre, a causa delle operazioni di soccorso a una persona vittima di un malore. Sul posto anche il Suem 118 per la presa in carico dell'uomo colpito da arresto cardiaco, che è stato rianimato. Verso le 13 il traffico è tornato lentamete alla normalità.

Chi è

Il paziente, di nazionalità israeliana, poco più che 50enne, si trovava a Venezia insieme ad altri connazionali che viaggiavano su due auto a noleggio. Non si sa se stesse guidando nel momento in cui si èsentito male. Portato al pronto soccorso dell'ospedale dell'Angelo verrà ricoverato e sarà tenuto in osservazione nelle prossime ore. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Poca neve a Venezia, poi la pioggia

  • Un bambino sparito dopo scuola è stato ritrovato dopo ore di ricerche

  • Due casi di overdose in poche ore a Mestre, morto un 24enne

  • Tour fotografico nella ex Sirma, fabbrica abbandonata a Porto Marghera

  • Contro un albero e giù nel fosso: muore un 43enne

  • Trovato il corpo senza vita di Paolo Tramontini

Torna su
VeneziaToday è in caricamento