menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Insieme per il Lido (facebook)

Foto Insieme per il Lido (facebook)

Il maltempo colpisce il Veneziano, pompieri impegnati tutta la notte

Pioggia e vento, decine di piccoli interventi venerdì notte tra Portogruarese, litorale e Venezia. Una barca semiaffondata, alberi caduti e alcuni disservizi

Notte impegnativa, quella dei vigili del fuoco veneziani. Una quarantina le chiamate partite al 115, iniziate nella serata di venerdì e proseguite nelle ore successive. La pioggia e il vento, che si è alzato con una discreta intensità in quasi tutta la provincia, hanno causato non pochi disagi soprattutto nella zona del Portogruarese, ma anche tra Jesolo, Cavallino e a Venezia, Lido compreso.

D'altra parte il maltempo era stato annunciato, anche se fortunatamente i danni sono stati limitati e nessuna auto o abitazione ha riportato danneggiamenti gravi: gli interventi dei pompieri hanno riguardato in particolare alberi caduti sulle linee elettriche e del telefono, oltre a quelli che finendo a terra hanno occupato parte della carreggiata. Nei dintorni della città del Lemene si sono verificati momentanei disservizi sull'erogazione dell'elettricità. Chiamate anche per pezzi di cornicione staccati.

A Venezia, invece, è semiaffondato un battello ausiliario dell'Actv, in quel momento attraccato alla riva davanti ai giardini di Sant'Elena. A causare l'affondamento sarebbe stato proprio il forte vento notturno: si tratta di un "mezzo officina", di quelli utilizzati per aiutare i mezzi dell'Actv in difficoltà. L'area è stata delimitata, uomini al lavoro per evitare sversamenti di carburante in laguna.

11902183_10205227036898657_1749321889_o-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento