rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Marghera

Ubriaco si scaglia contro il suo cane e lo picchia: scatta la denuncia

L'uomo, un 33enne, è stato identificato dai carabinieri a Marghera mentre maltrattava ripetutamente l'animale

Un uomo di origini tunisine, A.R. classe 1987, conosciuto dalle Forze dell’Ordine per i numerosi precedenti, in preda a totale alterazione dovuta all’abbondante assunzione di alcol, si è lasciato andare mercoledì a Marghera ad una prolungata condotta molesta nei confronti di un cucciolo di Pitbull, di sua proprietà.

Maltrattamenti

In un primo momento sono stati alcuni residenti del popoloso quartiere della Municipalità a chiamare il 112 per segnalare il comportamento del giovane che urlava frasi sconnesse nei confronti di tutto e tutti, prendendosela quindi anche con l’animale, colpendolo ripetutamente. L’equipaggio del Nucleo Operativo e Radiomobile, giunto sul posto pochi minuti dopo la segnalazione, ha rintracciato l’uomo, proprio mentre stava maltrattando il povero animale. I militari sono intervenuti immediatamente, per identificare l'uomo, bloccandolo e portandolo in caserma, non senza difficoltà. Immediata la denuncia per “Maltrattamento di animali”. L'animale, dopo aver ottenuto le prime cure del veterinario di turno, è stato affidato ad una struttura.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ubriaco si scaglia contro il suo cane e lo picchia: scatta la denuncia

VeneziaToday è in caricamento