menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mamma e figlioletto aggrediti per strada, finiscono all'ospedale

La colluttazione mercoledì mattina a Borgo San Giovanni a Chioggia. Un acceso diverbio che si è concluso con l'intervento delle forze dell'ordine

Giovane mamma aggredita per strada assieme al proprio figlioletto. Una spiacevole vicenda mercoledì mattina a Borgo San Giovanni, località di Chioggia, che si è conclusa solo con l'arrivo al pronto soccorso di entrambi i feriti. Traumi lievi per loro, dimessi poco dopo dall'istituto sanitario clodiense con una prognosi che non supera i due giorni, ma di certo per la donna una piaga destinata a rimanere a lungo nell'animo.

La giovane sarebbe stata avvicinata e fermata dall'ex compagno mentre stava pedalando tranquillamente per la strada. Con lei anche il figlio in tenera età. Non è chiaro se ci fosse un appuntamento preciso o se l'incontro tra ex sia stato piuttosto frutto del caso. Fatto sta che una volta che i due si sono trovati faccia a faccia sarebbero partite parole grosse. Minacce.

Dopodiché dalle parole si sarebbe passati ai fatti, con una colluttazione davanti ai passanti. Qualche spintone e qualche colpo proibito. Alla fine la decisione della ragazza di raggiungere il pronto soccorso per farsi medicare. Spetterà a lei, visto che la prognosi è inferiore ai venti giorni, decidere se presentare querela alle forze dell'ordine. Sul posto è comunque intervenuta una volante del commissariato locale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento