menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'intervento dei carabinieri

L'intervento dei carabinieri

Maniaco scoperto a masturbarsi ai giardini Papadopoli

Un quarantenne arrestato dai carabinieri a Venezia: stava osservando degli adolescenti

Un uomo è stato arrestato nella giornata di ieri dopo essere stato scoperto a masturbarsi nei giardini Papadopoli, a Santa Croce, Venezia. Il particolare più inquietante è che, durante gli atti osceni, il maniaco stava osservando tre adolescenti di passaggio.

Arresto e processo

A bloccarlo sono stati i carabinieri della stazione di Venezia Scali: lo hanno sorpreso verso le 11 su di un terrapieno del parchetto, in un punto da cui è possibile vedere anche l'asilo nido attiguo. L'uomo è stato identificato per un quarantenne veneziano, quindi arrestato per il reato di atti osceni in luoghi frequentati da minori. Nella giornata di oggi si è svolto il processo per direttissima, nel quale l'arrestato ha patteggiato tre mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento