menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I comunali in corteo (twitter)

I comunali in corteo (twitter)

Corteo dei lavoratori comunali, bloccato il ponte della Libertà

Come annunciato dai sindacati mercoledì mattina l'ingresso al terminal automobilistico è stato ostruito. Poi è partita la marcia verso Ca' Farsetti

Sono partiti verso le 10.30 e si sono diretti subito non verso il ponte di Calatrava, bensì nella direzione opposta. Fino a raggiungere l'attraversamento pedonale del bivio del Tronchetto. Qui hanno bloccato gli accessi a piazzale Roma, per urlare tutta la propria rabbia. Non c'erano solo le insagnanti di asili nido e materne  mercoledì mattina in laguna. C'erano diverse centinaia di dipendenti di Ca' Farsetti che continuano a tenere il punto contro i tagli decisi dal commissario straordinario Vittorio Zappalorto.

Il giorno dello sciopero delle maestre, che contestano il nuovo rapporto tra insegnanti e alunni che Ca' Farsetti vuole introdurre e la conseguente riorganizzazione del settore, si è caratterizzato anche per inevitabili disagi per circa mezz'ora in entrata e in uscita dal terminal automobilistico. Fino a quando il serpentone di alcune centinaia di persone, con striscioni in cui si intima al commissario di togliere le mani dal welfare e si chiede anche al governo di stanziare meno soldi per le grandi opere e, nel caso, più per i servizi sociali, non ha fatto dietrofront per raggiungere in corteo Ca' Farsetti per continuare ad alzare il tono della protesta.

Le insegnanti hanno sottolineato come in un settore considerato all'avanguardia a livello nazionale si starebbe per abbattere una tempesta senza precedenti. Sono stati gli stessi sindacati di conseguenza a invitare anche i genitori a manifestare, visto che le conseguenze negative dei tagli ricadrebbero dritti sulle spalle dei loro figli. I rappresentanti del corteo hanno poi incontrato il commissario Zappalorto per un faccia a faccia che avrebbe comunque mantenuto le posizioni distanti. Nel pomeriggio è previsto anche un presidio in piazza Ferretto.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Venezia usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento