rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022

Manifestazione a Punta Canna: "Il fascismo è reato". Salvini: "Indagato? È pazzesco" VIDEO

Ancora polemiche dopo lo scoppio del caso dello stabilimento balneare chioggiotto in cui compaiono richiami al fascismo. Alcune persone si sono radunate giovedì mattina con bandiere di Sinistra Italiana e megafoni: "Il ritorno del fascismo è un pericolo che non va sottovalutato".

Se c'è chi manifesta, c'è chi prende le parti del gestore: "Indagato per 'apologia di fascismo' Gianni Scarpa, titolare dello stabilimento balneare Punta Canna di Chioggia. Pazzesco. Lasciate lavorare in pace la gente! - queste le parole del segretario della Lega Matteo Salvini - Con assassini, spacciatori e clandestini a spasso, lo 'stato italiano' processa le idee. Mettendomi a disposizione di Gianni per un'eventuale difesa legale, mi viene voglia di andare a trovarlo a Chioggia".

Video popolari

Manifestazione a Punta Canna: "Il fascismo è reato". Salvini: "Indagato? È pazzesco" VIDEO

VeneziaToday è in caricamento