rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

Venice Marathon al via, le modifiche alla viabilità acquea e al trasporto pubblico

In occasione della 42 chilometri da Stra a Venezia prevista l'installazione del ponte tra Punta della Dogana e S.Marco Giardinetti, che comporterà necessarie modifiche alla viabilità

Manca poco alla 32. edizione della Maratona di Venezia, grande appuntamento per il territorio lagunare, che come di consueto comporterà delle necessarie modifiche alle linee del trasporto pubblico. In particolar modo, l'installazione di un ponte provvisorio che collegherà Punta della Dogana con San Marco/Giardinetti porterà alla modifica delle linee 1, 2 e N.

Modifica alle linee di navigazione

Nella fattispecie, la Linea 1, da sabato 21 e fino alle 20.30 di domenica non fermerà a San Marco/Vallaresso. La Linea 2, sabato e domenica partirà da San marco/Vallaresso anziché da San marco/Giardinetti, effettuando fermata straordinaria alla Salute. La Linea N notturna, invece, tra sabato e domenica non fermerà a San Marco/Vallaresso. Inoltre, dalle 8.30 alle 16.30 di domenica saranno sospesi gli approdi di San Basilio e Spirito Santo.

Modifiche ai trasporti conseguenti alle variazioni del traffico acqueo, che entreranno in vigore dal 18 ottobre fino a termine della manifestazione. L'installazione e rimozione del ponte provvisorio tra Punta della Dogana e la riva di Calle Vallaresso, imporrà il transito delle imbarcazioni nella sezione libera di canale, e comunque a debita distanza dai mezzi operanti. La precedenza nella circolazione sarà a vantaggio dei mezzi di trasporto in pubblico in servizio. Durante i lavori saranno anche sospese le occupazioni di spazio acqueo presenti in corrispondenza a Punta della Dogana nel settore immediatamente adiacente al Bacino di San Marco. Sospeso nella stessa fascia anche il pontone di levante dell'approdo Actv Vallaresso e il pontile di ponente nell’area della stazione comunale taxi Molo-Giardinetti.

Sospesi sei stazi gondola

Altre modifiche. Dalle 8 di venerdì fino alle 18 circa di lunedì 23 ottobre, saranno sospesi sei stazi gondola a partire dall'area dell'approdo Actv in direzione Punta della Dogana. Actv è autorizzata a provvedere alla rimozione delle paline d'ormeggio esterne dei primi tre stazi affiancati alla fermata, o comunque per il numero necessario a consentire le manovre dei mezzi di linea, con obbligo di provvedere al loro ripristino immediatamente dopo la rimozione del pontone.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venice Marathon al via, le modifiche alla viabilità acquea e al trasporto pubblico

VeneziaToday è in caricamento