menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incrociano la polizia locale e cambiano direzione: in auto 17 grammi di "maria"

Gli agenti hanno inseguito e fermato l'automobile venerdì mattina, tra San Michele e Lugugnana. A bordo giovani tra i 17 e i 23 anni, di cui uno in libertà controllata

Stavano percorrendo la strada regionale tra San Michele al Tagliamento e Lugugnana, poi alla vista di una pattuglia della polizia locale hanno cambiato repentinamente direzione. È successo sabato mattina: gli agenti, insospettiti dallo strano comportamento del conducente, hanno inseguito e poi fermato il mezzo, con a bordo 5 ragazzi, tutti di età compresa tra i 17 e i 23 anni e residenti a San Donà di Piave.

Durante il controllo, due dei giovani mostravano chiari segni di nervosismo, ragion per cui è scattata la perquisizione del veicolo. I poliziotti hanno quindi rinvenuto 17 grammi di marijuana sotto un sedile, oltre ad un grammo all'interno del portafoglio di B.V., ragazza 19enne segnalata poi alla Prefettura per uso di sostanze stupefacenti.

Uno dei ragazzi, B.S. di 23 anni, extracomunitario e privo di documenti di riconoscimento e di soggiorno, è stato foto-segnalato al comando a Bibione, e denunciato all'autorità giudiziaria. Il giovane è stato anche segnalato al tribunale di sorveglianza in quanto obbligato a non uscire dal comune di San Donà di Piave, in quanto sottoposto a libertà controllata per alcuni precedenti penali a proprio carico. L'unico minorenne a bordo dell'automobile, invece, è stato riconosegnato ai genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento