Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Caorle

Quasi un chilo e mezzo di marijuana in casa: arrestato

Pusher bloccato dai carabinieri a Caorle

Un episodio di piccolo spaccio ha portato al sequestro di 1,4 chili di marijuana e ad un arresto. È successo la scorsa settimana a Caorle: i carabinieri, durante un servizio di pattugliamento per strada, hanno sorpreso una persona a comprare alcuni grammi da un fornitore e hanno deciso di approfondire la cosa: assieme ai cani antidroga della polizia locale sono andati direttamente a casa del pusher, sempre a Caorle, e lì hanno effettuato una perquisizione.

La marijuana era suddivisa in vari sacchetti e nascosta in diversi punti dell'abitazione. Inoltre i carabinieri hanno trovato un bilancino e materiale per il confezionalmento. Il pusher è stato arrestato e messo ai domiciliari, lunedì il giudice ha convalidato l'arresto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi un chilo e mezzo di marijuana in casa: arrestato

VeneziaToday è in caricamento