rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Cronaca Cona / Via John Fitzgerald Kennedy

I carabinieri trovano 12 chili di marijuana in un casolare abbandonato

L'edificio, situato a Cona, era stato scelto come magazzino per l'essiccazione

In un casolare abbandonato nel territorio di Cona i carabinieri hanno trovato e sequestrato, la notte scorsa, oltre 12 chili di marijuana. A individuarla sono stati i militari della stazione di Cavarzere, coadiuvati dai colleghi del radiomobile di Chioggia: entrati nell'immobile, situato in un'area di campagna in via Kennedy, hanno scoperto in una delle stanze, sul pavimento, le infiorescenze di cannabis lasciate ad essiccare.

A quel punto è scattato il sequestro ad opera di ignoti: il casolare era vuoto e apparentemente disabitato da anni, oltre che oggetto di uno sfratto nel 2014. Evidentemente qualcuno lo aveva scelto come magazzino abusivo. I carabinieri fanno appello a chi, eventualmente, abbia visto qualcosa: «Se qualche cittadino ha notato, recentemente, movimenti di persone attorno al casolare in via Kennedy, è caldamente invitato a contattare i carabinieri di Cavarzere o della compagnia di Chioggia».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I carabinieri trovano 12 chili di marijuana in un casolare abbandonato

VeneziaToday è in caricamento