Marijuana nel parcheggio del nuovo fast food: arrivano i carabinieri

Tre ragazzi denunciati a Spinea

Tre diciannovenni - due dei quali fratelli gemelli - sono stati denunciati dai carabinieri di Spinea per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I ragazzi sono stati sorpresi martedì sera nel parcheggio del nuovo McDonald's, in zona Graspo de uva. Alla vista della pattuglia hanno cercato di nascondersi, inutilmente; i carabinieri li hanno controllati, trovando a terra un sacchettino con dentro 40 grami di marijuana e un bilancino di precisione, oltre a ulteriori 16 grammi nelle tasche dei ragazzi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai tre è toccata una denuncia in stato di libertà, non solo per il reato di detenzione ma anche per quello di calunnia: nel corso dei controlli, infatti, hanno incolpato, falsamente, un altro giovane di essere il loro spacciatore.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Frontale fra una Punto e un camioncino, muore una ragazza

  • Tagli capelli autunno 2020: tutte le tendenze per corti, medi e lunghi

  • Stivale sul parapetto di Scala Contarini del Bovolo: polemica sul post della Ferragni

  • Cade in acqua lungo la Riviera del Brenta e perde la vita

  • Un motociclista morto in un incidente stradale

  • Camerieri pestano un collega in pizzeria, poi gli lanciano contro coltelli

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento