menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Marijuana nel parcheggio del nuovo fast food: arrivano i carabinieri

Tre ragazzi denunciati a Spinea

Tre diciannovenni - due dei quali fratelli gemelli - sono stati denunciati dai carabinieri di Spinea per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. I ragazzi sono stati sorpresi martedì sera nel parcheggio del nuovo McDonald's, in zona Graspo de uva. Alla vista della pattuglia hanno cercato di nascondersi, inutilmente; i carabinieri li hanno controllati, trovando a terra un sacchettino con dentro 40 grami di marijuana e un bilancino di precisione, oltre a ulteriori 16 grammi nelle tasche dei ragazzi.

Ai tre è toccata una denuncia in stato di libertà, non solo per il reato di detenzione ma anche per quello di calunnia: nel corso dei controlli, infatti, hanno incolpato, falsamente, un altro giovane di essere il loro spacciatore.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento