menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Martellago, entrano nel distretto sanitario e devastano tutto

Nella notte tra il 30 e 31 dicembre i malviventi non si sono accontentati dei 50 euro in cassa della struttura in via Trento e hanno distrutto arredi, porte e scrivanie

Non si sono accontentati dei 50 euro che c'erano in cassa e hanno voluto devastare tutto. La notte tra il 30 e 31 dicembre dei malviventi si sono introdotti all'interno del distretto sanitario di Martellago, in via Trento, e si sono "divertiti" a scardinare porte e finestre, distruggere il sistema di allarme e fare scempio degli arredi. Bottino misero per i malviventi, ma danni molto ingenti. Dalle prime stime si parla di 25mila euro per riportare tutto alla situazione originaria. In quelle ore è scattato più volte il sistema di allarme, ma il personale di sorveglianza, arrivata più volte sul posto per controllare la struttura, non ha mai notato nulla di strano.

La realtà l'hanno scoperta il mattino seguente gli infermieri, attivi nell'assistenza domiciliare: distruzione ovunque. I carabinieri si sono subito recati sul posto per tentare di raccogliere elementi utili alle indagini, ma non è ancora sicuro che la struttura sia dotata di un sistema di videosorveglianza. Nel caso non ci sia gli inquirenti non sarebbero certo agevolati. Il 31 dicembre quindi è stata una giornata di duro lavoro per una squadra di operai chiamata a rimettere in sesto l'edificio, almeno nelle sue parti essenziali. Hanno lavorato fino a sera ma ce l'hanno fatta e ieri l'attività del distretto è potuta svilupparsi normalmente.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

I volontari si prendono cura del forte Tron

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento