"Giù la maschera", i carabinieri si portano in caserma le figuranti di riva degli Schiavoni

Controlli tra mercoledì e giovedì. Cinque persone sono finite nei guai (e in caserma): sequestrati gli abiti e multa per non aver rispettato il regolamento di polizia urbana

Riva degli schiavoni

Multe e soprattutto costumi sequestrati. Dovranno trovarsene altri per farsi fotografare in riva degli Schiavoni. Tra mercoledì e giovedì, infatti, i carabinieri della compagnia di Venezia, davanti agli immancabili turisti e passanti, hanno messo nel mirino le figuranti che, in barba a permessi e regolamenti comunali, si fanno immortalare vicino al visitatore di turno, ben felice di farsi scattare una foto vicino a personaggi in abiti d'epoca. 

Dopodiché scatta la richiesta di denaro: 5 o 10 euro di solito. Richieste che possono diventare anche insistenti e il più delle volte sufficienti a farsi consegnare i soldi. Il problema è che è un'azione irregolare: per questo motivo in due "tranche" sono state portate nella caserma di San Zaccaria 5 persone, tra cui almeno 3 donne, tutte agghindate come si usava nella Serenissima. Si tratta di personaggi di nazionalità romena, regolari sul territorio nazionale.

Alla domanda se avessero i permessi del Comune per svolgere l'attività commerciale hanno risposto di no. A quel punto è scattato inevitabile il sequestro amministrativo degli abiti, oltre che una sanzione che può andare dai 100 a 400 euro  per violazione del regolamento di polizia urbana per la disciplina delle attività artistiche su suolo pubblico. Il danno economico è relativo, ma perlomeno in questo modo si sono messi i bastoni tra le ruote a maschere che a volte si sono rese protagoniste di episodi al limite dell'estorsione. Di soldi in questo modo ne fanno, e parecchi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente in auto nel pomeriggio: morto un 19enne di Mira, grave un suo coetaneo

  • Schianto tra un'auto e uno scooter, morto un 17enne

  • Zaia contro il Dpcm: «Posso spostarmi in una metropoli e non tra Comuni con meno di 5mila abitanti»

  • Addio a Mirco Giupponi, l'uomo dei record

  • Un nuovo focolaio di coronavirus all'ospedale di San Donà

  • Oroscopo Paolo Fox oggi 2 dicembre 2020, le previsioni segno per segno

Torna su
VeneziaToday è in caricamento