rotate-mobile
Martedì, 16 Agosto 2022
Cronaca

A Meolo serve una nuova gestione del verde

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di VeneziaToday

I cittadini si lamentano della scarsa cura dei parchi, del verde lungo i cigli stradali nonchè della poca manutenzione nelle rotonde che creano pericolo nella circolazione stradale poichè le alte erbacce coprono la visuale agli automobilisti. oltre a queste proteste si aggiungono le critiche degli imprenditori meolesi per lo stato di abbandono in cui versano gli spazi verdi comunali, le aiuole e appunto i cigli stradali della zona industriale. un colpo d'occhio assolutamente sgradevole che crea imbarazzo anche nei confronti dei clienti e fornitori. molti ovviamente provvedono da sè a pulire i vari spazi anche se sono di competenza comunale. come pure critiche provengono da coloro i quali frequentano i parchi gioco meolesi mal tenuti e puliti. ecco che per risolvere queste problematiche, come già avvenuto in molte altre amministrazioni, si devono cercare degli sponsor privati che curino rotonde, cigli stradali le aree verdi in cambio di un beneficio d'immagine che deriverebbe dall'affissione di cartelli con il loro logo, marchio ed ovviamente indicando l'attività svolta per ripulire lo spazio verde.

questo vorrebbe dire offrire una possibilita' di lavoro e visibilita alle aziende locali e tenere finalmente in ordine ed in sicurezza rotatorie, cigli ed aree verdi comunali. mi pare sia l'unica soluzione in un momento di ristrettezze economiche. infine l'amministrazione comunale dovrebbe fare piu pressioni su provincia e veneto strade affinchè mantengano più pulite le rotatorie e i cigli di loro competenza sul territorio meolese.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Meolo serve una nuova gestione del verde

VeneziaToday è in caricamento